Il villaggio di Betlemme

Clicca sull'immagine per visualizzare i dettagli delle capanne!

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16



La storia del presepe

Storia del Presepe
L'idea di realizzare un Presepio Vivente nella nostra parrocchia è nata nell'anno 2003, quando il nostro parroco Don Mauro Marzocchi ci ha raccontato della sua esperienza nella parrocchia di Sandalo, dove ogni anno si allestisce un presepio vivente, e ci ha invogliati a tentare questa realizzazione. Dopo aver fatto i doverosi inviti ai parrocchiani sono iniziati i primi incontri presso la "Casa dei Ragazzi" (la casa dove abitualmente si incontrano i gruppi di catechesi). Sono arrivate subito le prime delusioni per la scarsa partecipazione, ma pian piano è cresciuto l'entusiasmo, sono iniziati i lavori di costruzione e in poco tempo è cresciuta la piccola città di Betlemme. La cosa più bella è stata il vedere la gente del paese lavorare fianco a fianco con gioia: quell'anno il Natale si è sentito veramente sotto pelle.
Oggi siamo ormai giunti alla 18° edizione, e ancora oggi il paese si riunisce per regalare questo magico momento a tutti coloro che vogliono venire a trovarci!

Il logo

Luce Avvolgente


Il candore della stella di Betlemme discende da quel clipeo sfavillante che rende preziosa ed inconfondibile la croce gemmata posta sul catino absidale della Basilica di S. Apollinare in Classe. Una luce perenne che lì ritornerà dopo aver avvolto l'umanità con il dono amoroso della Trasfigurazione.

"Ed ecco la stella, che avevano visto nel suo sorgere, li precedeva, finché giunse e si fermò sopra il luogo dove si trovava il bambino. (MT. 2, 9-10)"

"Si trasfigurò davanti a loro e le sue vesti divennero bianche splendenti, bianchissime: nessun lavandaio sulla terra potrebbe renderle così bianche (LC. 9, 2-39)"

Autore e artista: Luigi Bressan
Digitalizzazione: Ilaria Milandri